Impianti per la sbavatura di pezzi alla rinfusa

Che si tratti di alberi a camme, valvole o manici di padelle, gli impianti di sbavatura per pezzi alla rinfusa di Rösler offrono un processo di finitura ottimale per componenti piccoli o medi non particolarmente delicati, grazie al trattamento a flusso continuo abbinato al trasporto costante dei pezzi a una velocità predefinita.

Grazie all'innovativo design del tamburo e dei trasportatori a coclea, questi sistemi sono ideali per trattare in modo efficiente e affidabile i componenti che possono essere processati alla rinfusa. Mentre il sistema Multi-Tumbler RMTS spicca soprattutto per l’integrità di batch al 100% e l’elevava affidabilità anche con superfici di partenza molto difficili, la granigliatrice con convogliatore a circuito chiuso SBSK è caratterizzata da un tamburo di pulizia integrato per garantire pezzi perfettamente puliti dopo il trattamento.

Macchine con convogliatore a circuito chiuso SBSK 1201/1702

I pezzi sono condotti alla sbavatrice mediante un nastro trasportatore di alimentazione posto trasversalmente e un piano inclinato vibrante. Il convogliatore a circuito chiuso in gomma è dotato di camme disposte in modo da formare virtualmente una coclea. Mentre i componenti sono ribaltati costantemente gli uni sugli altri, essi sono condotti delicatamente dalle camme attraverso la zona di sbavatura a una velocità predefinita.
Le SBK sono dotate di una o più turbine posizionate sul tetto della camera di lavoro, sopra il convogliatore a circuito chiuso.
La graniglia residua viene rimossa in un tamburo rotante integrato in linea. I componenti scaricati dalla macchina sono praticamente privi di polvere e già pronti per essere trasferiti alle operazioni successive.

Per la sbavatura automatica di:

  • grandi quantità di pezzi alla rinfusa
  • componenti di piccole e medie dimensioni

Attrezzature speciali:

  • Trasportatore a vibrazione invece del tamburo di separazione
  • Convogliatore a circuito chiuso fatto di stecche forate in acciaio
  • Turbine di maggior diametro

Applicazioni tipiche:

  • Alloggiamenti, coperchi e basette di componenti elettrici
  • Alloggiamenti e coperchi di sezionatori e protezioni
  • Manici per pentole
  • Portacenere

Macchine con funzionamento a batch RMTS

I numerosi vantaggi offerti da queste granigliatrici sono evidenti, a partire dal design robusto e compatto, la conformità ai più elevati standard di sicurezza e il grande numero di potenziali applicazioni nelle condizioni più severe.

Il tamburo rotante della macchina di sbavatura Multi-Tumbler è realizzato in acciaio. Le camme poste sulle pareti e il fondo a forma di piramide assicurano un rimescolamento dei pezzi durante l’operazione di granigliatura.

La turbina montata sul coperchio della camera che contiene il tamburo rotante produce la necessaria intensità di granigliatura. Poiché non ci sono punti nei quali i pezzi possano incastrarsi, questa macchina permette di sbavare senza danni parti molto piccole e di spessore ridotto, fino alla dimensione minima di 3,5 mm. Tuttavia, si può utilizzare questo sistema anche per pezzi relativamente grandi e non particolarmente delicati. Si tratta di impianti adatti sia a operare in autonomia sia a essere integrati con sistemi completamente automatici dotati di dispositivi per il carico e lo scarico che possono essere da noi forniti. È possibile, infine, integrare in queste macchine anche delle unità di riempimento automatico della graniglia, così da ottenere un processo affidabile anche in operazioni non presidiate.

Adatta per la sbavatura automatica di:

  • dai lotti di produzione più piccoli a quelli relativamente grandi
  • pezzi molto piccoli o di media grandezza da trattare alla rinfusa

Attrezzature speciali:

  • Tecnologia di granigliatura ad aria, con sistema a iniezione (I) oppure a depressione (D)
  • Tamburo speciale, adatto per il pezzo da lavorare

Applicazioni tipiche:

  • Alberi a camme
  • Contattori elettrici
  • Tasti