Rimuovere i rivestimenti con Rösler: affidabilità e precisione

L'asportazione di materiale è tra le applicazioni più comuni dei sistemi di finitura superficiale impiegati in numerosi settori. In molti casi, gli impianti semi o completamente automatici per la rimozione di rivestimenti sono ormai indispensabili.

Che si tratti di rivestimenti di vernice, Teflon o ceramica applicati sul profilo di una finestra oppure su un componente per turbine, Rösler offre un’ampia scelta di impianti di granigliatura e tutta la sua competenza, per soluzioni efficienti e affidabili in qualunque settore.

Nella selezione del sistema e dei prodotti di consumo ideali, il fattore determinante è sempre la quantità di materiale da asportare per risultati perfetti. Nei nostri numerosi centri di sviluppo e test presenti in tutto il mondo, siamo in grado di trovare le soluzioni migliori in termini sia economici che tecnici, personalizzate in base ai vostri requisiti specifici. Oltre alla plastica e al metallo, con le macchine di Rösler è possibile trattare anche materiali da costruzione minerali come calcestruzzo e arenaria, vetro, tessili e legno.

Esempi di impianti per il settore aeronautico

Esempi di componenti da sottoporre al processo di "Rimozione di rivestimenti"

  • Alloggiamenti dei freni
  • Alloggiamenti per turbine
  • Anelli di guida di uscita (OGV)
  • Camere di combustione
  • Carrelli di atterraggio per velivoli
  • Cerchioni per veicoli
  • Ceste
  • Ceste di verniciatura
  • Ciondoli galvanizzati
  • Dischi / anelli per turbine
  • Dischi dei freni
  • Pale per turbine
  • Palette
  • Pezzi per automazione
  • Sistemi di trasporto merce
  • Supporti per verniciatura
  • Tamburi per centrifughe
  • Viti/bulloni