Trattamento di molle: una complessa applicazione di granigliatura

RRDK
Tre molle discoidali o ondulate vengono simultaneamente caricate/scaricate, granigliate su un lato, ribaltate e trattate sull'altro lato in quattro diverse camere.
RRDK
Questa unità di trattamento compatta per la pallinatura sotto stress di molle per telai destinate a carichi elevati è dotata di un sistema di compressione idraulica.

Tecnologie di granigliatura per cicli di compressione e rilascio

Forse nessun altro manufatto industriale è prodotto in una varietà più ampia delle molle. Per preparare questi componenti così importanti alla propria destinazione d'uso, è necessario, per svariate ragioni tecniche, sottoporli a granigliatura. Rösler offre diverse opzioni di trattamento, adattate alle numerose dimensioni e geometrie delle molle e ai molti requisiti applicabili. 

Lavorazione a batch: manipolazione efficiente del materiale e risultati ripetibili
Per la lavorazione in batch delle molle, le macchine a tappeto ribaltante RMBC di Rösler sono l'impianto ideale. Un importante produttore di molle valvole per motori e molle per anelli pistone utilizza questi sistemi per la loro pulitura e pallinatura, e ha scelto il marchio Rösler per la capacità di adattare gli impianti a ogni applicazione. Per esempio, al fine di ottenere i risultati migliori, le macchine sono state dotate di speciali nastri trasportatori con camme ribaltanti e bracci di miscelazione in grado di aumentare l'intensità del movimento delle parti. Un altro vantaggio offerto dalla RMBC per applicazioni di pallinatura sono i controlli sofisticati per gestire il flusso di media, le dimensioni della graniglia e la velocità della turbina (RPM). Il movimento del tappeto in questa macchina non è monitorato in base velocità del motore, ma da un sensore montato sull'albero della puleggia folle. Questo garantisce che l'effettivo movimento del nastro sia monitorato e controllato costantemente. Un'ultima caratteristica chiave di questi impianti è il sistema MAX-IMP per il controllo automatico e la rapida regolazione del getto di graniglia, che garantisce l'individuazione ottimale dell'area focale per ottenere sempre i migliori risultati di pallinatura possibili.
Rösler è l'unico fornitore a offrire anche un altro tipo di granigliatrice con funzionamento a batch: la versatile Multitumbler (RMT). Il cuore di questo sistema è un tamburo rotante con rilievi ondulati e un fondo di forma piramidale: poiché la sua superficie interna non offre altri punti di appiglio, è perfetto per trattare molle che non potrebbero essere lavorate nelle tradizionali macchine a tappeto ribaltante a causa della propria geometria o dimensione, ad esempio perché troppo piccole o di forma discoidale.

Lavorazione di singoli componenti sviluppata su misura
Gli impianti personalizzati di Rösler garantiscono il massimo della sicurezza e dell'efficienza di costo per le molle che non possono essere processate in batch. Un esempio eccellente di lavorazione in continuo è fornito dalla RDT 250 4x3S, una granigliatrice a tavola rotante acquistata da un fornitore internazionale di molle per l'automotive per la pallinatura di molle a disco e ondulate. Questa nuova RDT tratta tre pezzi alla volta in un tempo ciclo di 10 secondi. È costituita da quattro camere: (1) carico e scarico, (2) pallinatura della metà superiore, (3) ribaltamento automatico della molla e (4) pallinatura della metà inferiore. Questa progettazione intelligente riduce tutti i tempi di movimentazione non produttivi alla sola tempistica necessaria per indicizzare la tavola, garantendo così un'elevata produttività e capacità.
Un altro esempio di granigliatrice a flusso continuo personalizzata per questo settore è il sistema venduto a un produttore turco di molle elicoidali per auto e camion. La macchina a camera oscillante RWK sottopone a pallinatura sotto sforzo le molle, destinate a sopportare carichi molto elevati: a questo scopo, Rösler ha installato un dispositivo di compressione idraulica che comprime i componenti a una forza pre-determinata dal cliente; la distanza percorsa dai pistoni è adattabile a diverse taglie di molle. Come tutti i sistemi di pallinatura, questo impianto compatto è dotato di controlli per la gestione del flusso di media, le dimensioni della graniglia e la velocità della turbina (RPM).

Integrazione completa nel flusso produttivo
Con la granigliatrice a rotazione continua RRDK, Rösler ha sviluppato un concetto di pallinatura totalmente nuovo per un fornitore tedesco di molle per telai. Questo cliente è specializzato nella progettazione e produzione di sistemi per sospensioni e telai di auto e camion, oltre a realizzare sofisticate molle speciali per una grande varietà di applicazioni industriali. L'azienda ha scelto Rösler per la facile manutenzione degli impianti e il sistema di movimentazione innovativo, che consiste in due rulli a distanza regolabile in base al diametro delle molle. Tra di essi, sono presenti delle camme di spinta azionate da una semplice catena a maglie, meno costosa delle catene a bussole normalmente utilizzate e più idonea alle applicazioni di granigliatura. Il sistema di pallinatura delle molle è integrato all'interno della linea produttiva ed è controllato da un computer centrale. Le molle sono caricate nel sistema da un robot, che le colloca tra i rulli con una cadenza di 8 secondi: questi ultimi, distanziati automaticamente, garantiscono che le molle siano costantemente ruotate nel corso del passaggio nella zona di granigliatura, assicurando una finitura omogenea, completa e assolutamente ripetibile.

Forse nessun altro manufatto industriale è prodotto in una varietà più ampia delle molle. Per preparare questi componenti così importanti alla propria destinazione d'uso, è necessario, per svariate ragioni tecniche, sottoporli a granigliatura. Rösler offre diverse opzioni di trattamento, adattate alle numerose dimensioni e geometrie delle molle e ai molti requisiti applicabili.La granigliatura delle molle si rende necessaria per molte ragioni: l'incremento della loro vita utile, il rispetto di stringenti specifiche tecniche, la riduzione del loro peso, la necessità di rimuovere le incrostazioni e altri agenti contaminanti dopo il trattamento termico e l'esigenza di eliminare gli spigoli vivi. Rösler sviluppa soluzioni su misura per un'ampia gamma di applicazioni per la granigliatura in batch o in continuo di questi componenti. La selezione delle turbine di granigliatura più idonee, in questi casi, è un fattore essenziale per ottenere risultati ottimali. Se si richiedono una produttività elevata, l'uso di media altamente abrasivi o il raggiungimento di valori Almen elevati in connessione con un'applicazione di pallinatura, le turbine Long Life di Rösler rappresentano sempre un'eccellente soluzione tecnica.