Soluzioni per una granigliatura economica di alta qualità

RHBE 11/15 L
Le granigliatrici con convogliatore aereo e pezzi sospesi, come ad esempio la compatta RHBE 11/15 L, permettono di trattare un’ampia gamma di componenti diversi. Come per tutti gli impianti a turbina di Rösler, la sua camera di granigliatura è realizzata in acciaio al manganese resistente all’usura.
integrazione verticale
Tutto realizzato internamente: taglio al laser, progettazione e assemblaggio dei pannelli di controllo, trattamenti meccanici e lavorazione dell’acciaio sono solo alcuni esempi a riprova dell’ineguagliabile integrazione verticale di Rösler.

A causa delle forti pressioni del mercato, oggi molti produttori investono in nuovi impianti solo quando il volume di ordini lo permette; al contempo, cercano di ricorrere sempre meno all’esternalizzazione delle attività produttive. Rösler risponde a queste tendenze espandendo la sua gamma di granigliatrici standard economiche.

Gli impianti acquistati per soddisfare certi ordini dei clienti devono essere ammortizzati rapidamente. L’alta qualità, l’eccellente resistenza all’usura e i tempi di funzionamento prolungati, però, restano altrettanto importanti. Naturalmente, questi requisiti si applicano anche agli investimenti in sistemi di granigliatura a cui si ricorre per evitare di esternalizzare tale processo, svolgendolo internamente seppur con un utilizzo contenuto degli impianti. È proprio per queste applicazioni che Rösler ha scelto di espandere la sua gamma di granigliatrici standard economiche.

Elevata integrazione verticale e numero ridotto di varianti per garantire prezzi contenuti
Il termine “standard” significa che queste macchine sono disponibili solo in poche versioni. Questo assicura l’efficienza di costo nella produzione di piccole quantità di impianti da conservare in magazzino, così da garantire tempi di consegna estremamente brevi all’occorrenza. L’elevata integrazione verticale di Rösler, in grado di occuparsi internamente della lavorazione dell’acciaio, della realizzazione dei pannelli di controllo, delle lavorazioni meccaniche, delle componenti informatiche e dell’assemblaggio degli impianti, è un ulteriore fattore di riduzione dei costi, che garantisce il comprovato livello qualitativo di Rösler anche sui sistemi standard offerti a prezzi più contenuti. Inoltre queste macchine, pensate per un’installazione semplice e immediata e un facile utilizzo, possono essere messe in funzione molto rapidamente presso i clienti.

Una progettazione che soddisfa gli attuali requisiti del mercato
La gamma di granigliatrici standard proposta da Rösler, inclusi i collettori di polveri, conta oggi oltre 50 tipi di macchine con diverse centinaia di opzioni adatte a un’ampia varietà di settori diversi, dalle fonderie di metalli leggeri e acciaio ai produttori di auto, passando per le aziende di lavorazione dell’acciaio. Per soddisfare una domanda crescente da parte di così tante industrie e mercati differenti, Rösler espande costantemente la sua gamma di impianti standard con varianti specificamente progettate. A questo scopo, ha anche investito fortemente in nuove strutture produttive in tutto il mondo, per poter offrire sui mercati locali impianti standard a prezzi competitivi, ma sempre all’altezza degli standard qualitativi e progettuali di Rösler. Questa strategia è cruciale per rafforzare la presenza globale dell’azienda. Al contempo, la ricerca, lo sviluppo e l’ingegnerizzazione tanto degli impianti standard quanto di quelli progettati su misura continuano a fare capo ai quartieri generali di Untermerzbach, in Germania.